slideshow1200x560 laculturannsifermaAl Teatro Cristallo due concerti per sostenere concretamente le donne afghane

Nell’ambito del percorso “Madre Terra” del Teatro Cristallo di Bolzano due concerti in uno, due eventi per aiutare concretamente le donne afghane in questo momento di estrema difficoltà: questo il progetto artistico ideato da Franz Zanardo e Teatro Cristallo, in collaborazione con l’Associazione CISDA Onlus – Coordinamento Italiano Sostegno Donne Afghane, che vede la partecipazione di una cinquantina di musicisti locali che hanno aderito all’idea di supportare, seppur a distanza, la popolazione dell’Afghanistan e che prevede due momenti di spettacolo, domenica 17 ottobre, rispettivamente alle 18 e alle 21. Un doppio concerto quindi quello che si terrà al Teatro Cristallo che prevede l’ingresso gratuito – con prenotazione obbligatoria -, dove il pubblico sarà invitato a sostenere, come e quanto potrà, i progetti del CISDA a favore delle donne.

 

Racconti di Musica, rinviato al 1° dicembre il concerto di Morgan al Teatro Cristallo

Sarà rinviato al 1° dicembre il concerto di Morgan in cartellone inizialmente per sabato 23 ottobre al Teatro Cristallo di Bolzano nell’ambito della rassegna “Racconti di Musica” dell’Associazione L’Obiettivo. Il cantante ha voluto spostare la data del concerto perché impegnato nel cast di “Ballando con le stelle” di Milly Carlucci su Rai1. I biglietti del concerto del 23 ottobre rimarranno validi anche per la nuova data. Chi volesse invece il rimborso o un voucher da usare per la rassegna musicale 21/22 potrà richiederlo alla cassa del Teatro Cristallo.

 

slideshow1200x560 laculturannsifermaAl Cristallo il docufilm tra Bolzano ed Erlangen nel nome di Mayr Nusser

Cosa accomuna tra loro Bolzano ed Erlangen, due città distanti tra loro poco meno di 500 chilometri e più di cinque ore di macchina? In occasione della memoria liturgica del Beato Josef Mayr Nusser al Teatro Cristallo, nell’ambito del percorso culturale “Le vie del sacro”, il documentario di Marco Sonna e Martin Streitberger racconterà in maniera inedita ed approfondita il legame tra queste due città, un percorso della memoria che rende omaggio alla figura eccezionale di Mayr Nusser. Il docufilm abbina ricordi di testimoni con esperienze attuali e a fare da accompagnamento è la musica sperimentale dello stesso figlio di Josef, Albert. Una proiezione da non perdere, che si terrà domenica 3 ottobre alle 20.30 presso il Teatro Cristallo. Per poter accedere alla sala è necessaria la prenotazione ed essere in possesso del Green Pass.

 

Racconti di Musica, nuovi concerti con Morgan, Nava, Casale e Di Michele

Dopo mesi di digiuno, sarà la musica la vera protagonista del periodo invernale al Teatro Cristallo di Bolzano: saliranno sul palco tra novembre e dicembre Rossana Casale, Mariella Nava e Grazia Di Michele, il 18 novembre, per una serata tutta al femminile, sempre un concerto dedicato alle donne è previsto il 25 novembre con le artiste locali in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, il 1 dicembre sarà la volta di Morgan che recupererà la data di ottobre slittata per via della sua partecipazione a “Ballando con le stelle” e chiuderanno la prima parte dei Racconti di Musica dell’Associazione L’Obiettivo i Neri per caso con un concerto, il 15 dicembre, con le migliori musiche natalizie.

 

bandot"Fuori Scena", grande successo per il bando estivo del Cristallo, scelti tre vincitori

In tredici hanno risposto al bando del Teatro Cristallo per attori e compagnie professioniste altoatesine sul tema del viaggio, avendo come riferimento tre grandi nomi del mondo letterario e cinematografico internazionale, Gianni Rodari, Federico Fellini e Luis Sepúlveda. Dopo un attento lavoro di scrematura, tre sono stati i lavori vincitori: “La Valigia Di Un Gran Bugiardo. Viaggio in un set di Federico Fellini”, “Giromondo”, “AsaNisiMasa. Nulla si sa, tutto si sogna”. Scopo del bando era sì di far lavorare il teatro locale ma anche di portare gli spettacoli dal vivo in esterna, in spazi condominiali o comunali, per offrire al pubblico la possibilità di fruire degli stessi direttamente da casa, affacciandosi dal balcone, dalla terrazza o dalla finestra. Un nuovo modo di vivere il teatro, nell’era covid-19.

NOTA! Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.