Sono passati 50 anni da uno dei concerti più importanti della storia della musica rock mondiale,“tre giorni di pace e musica”, ovvero Woodstock: il Teatro Cristallo vuole festeggiare quest’anniversario tematizzando così la sua festa di apertura della stagione.

Il pubblico è invitato a partecipare con vestiti colorati, pantaloni a zampa, tutto in stile anni ‘70. L’appuntamento, organizzato dal Cristallo e da Franz Zanardo, è per sabato 21/09 dalle 15 alle 23 nel cortile del Cristallo, in via Dalmazia 30. Sul palco Ina Pross, Ago & Friends, The Homeless Band, Eric Siviero, Gianni Ghirardini, Jack Alemanno, Mike Ometto, Evi Mair, David Altieri, Werner Haifisch Haidegger e molti altri - più di 60 artisti - che interpreteranno i brani più celebri di Jimi Hendrix, Santana, Crosby Stills, Nash & Young, Ten years after, Janis Joplin, The Who, Sly & the Family stone, Jefferson Airplane, Joan Baez. In loco verranno raccolti fondi per “Il Papavero” e “Pro-Positiv”. Presenteranno il concertone Paolo Crazy Carnevale e Bobby Gualtirolo. I più piccoli potranno divertirsi con i giochi di animazione del Centro Giovani Corto Circuito; la parte gastronomica è affidata al food-truck Soul Kitchen e al Caffè del Teatro. Sarà possibile sottoscrivere o rinnovare la Cristallo Card a soli 5 euro (gratis per gli under 12) e si potranno acquistare gli abbonamenti alle varie rassegne. Alle ore 18 si terrà la conferenza stampa di presentazione della stagione e verranno sintetizzati gli spettacoli e gli incontri curati dal Teatro Cristallo per “In Scena”, dalla compagnia teatroBlu per “Il teatro è dei bambini”, dall’Associazione L’Obiettivo per i “Racconti di Musica”, dalla UILT per “Buona domenica a teatro” e da Teatro la Ribalta per “Corpi eretici”. La “Festa del teatro” è l’occasione per lanciare la stagione del Teatro Cristallo, sostenuta dall’Assessorato alla Cultura Italiana della Provincia Autonoma di Bolzano, dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Bolzano, dalla Regione Trentino Alto Adige, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Bolzano, da Alperia Spa e dalla Cassa di Risparmio di Bolzano.

Bolzano, 5 settembre 2019

Francesca Lazzaro

NOTA! Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione. Utilizzando i nostri servizi, accetti l'utilizzo dei cookie.